L’AMALGAMA D’ARGENTO come materiale per le otturazioni dentali

 

 

Tante volte mi sono sentito dire :

“DOTTORE guardi quante piombature ho in bocca”.

Il colore metallico grigio scuro, quasi nero, fa si’ che la gente associ questo materiale al piombo e definisca questo tipo di otturazioni   “piombature”.

In realta’ il piombo non e’ presente nell’amalgama d’argento che e’ una lega metallica i cui componenti principali sono per una meta’ circa il mercurio, e una percentuale inferiore l’argento, oltre ad altri componenti metallici.

L’impiego dell’amalgama d’argento nelle otturazioni dentali si dice che inizio’ in seguito all’osservazione di una caduta accidentale di una goccia di mercurio su una moneta d’argento.

In realta’ lo Studio  NON esegue piu’ da tempo le otturazioni con l’amalgama d’argento perche’:

 

il mercurio e’ ritenuto nocivo per l’organismo anche se la questione e’ dibattuta e l’ANDI ritiene l’amalgama d’argento non tossica .

 

L’amalgama non aderisce assolutamente alla struttura del dente, per cui il dentista per farcela stare e’ costretto a demolire molto di piu’ il dente, anche nella sua parte sana. Questo  al giorno d’oggi e’ assolutamente inaccettabile dato che i materiali compositi ci consentono di eseguire delle microtturazioni minimamente invasive. I materiali compositi, estetici, oltretutto sono notevolmente migliorati negli ultimi tempi, e sono stati messi a punto nuovi adesivi,  nuovi materiali come i bulk-fill, e tecniche come la stratificazione a quattro incrementi, la stratificazione obliqua a piu’ incrementi,l’uso della clorexidina nella inibizione delle metalloproteasi……

 

Senza dubbio esteticamente le otturazioni “grigie”non sono paragonabili a quelle in materiale composito, bianche, che si mimetizzano nell’ambito dell’elemento dentale.

 

Oltretutto se il dente non e’ opportunamente preparato l’otturazione finisce per agire da “cuneo” provocando piccole rotture delle restanti pareti o addirittura la sua frattura sopratutto negli elementi devitalizzati.

Altri articoli che ti potrebbero interessare

DENTISTA FIRENZE: AL GIORNO DI OGGI……….

Inannzitutto tutte le figure dello Studio Dentista Firenze devono avere…